Categorie
Verniciatura

Ripristino telai delle biciclette: sverniciatura e non solo

Una bicicletta è composta da molte parti, tra cui il telaio che è spesso soggetto ad usura, e altre parti quali supporti saldati, occhielli per cavi, passafilo, etc. Osservando un telaio usurato, il più delle volte risulta chiaro che tentare di rimodernarlo con una sverniciatura è un'ottima scelta. Eseguire il ripristino telai delle biciclette è infatti un’operazione che consente di rinnovare il mezzo a due ruote senza spendere troppo.

Il primo passo: la sverniciatura

Naturalmente, la prima cosa da fare per togliere i segni del tempo e ripristinare un telaio è procedere alla sua sverniciatura. Per farlo si possono usare appositi prodotti svernicianti in gel, i quali si devono applicare su tutta la superficie. Questi prodotti aiuteranno a rimuovere gran parte delle impurità. Successivamente bisognerà grattare la vernice rimasta e la ruggine usando una spazzola di acciaio. Questa è una parte che richiederà del tempo e fatica. Per semplificare il lavoro si può utilizzare un trapano abbinato ad una testina a spazzola.

Per eseguire il ripristino telai delle biciclette, una volta grattata via la vernice, si potrà rifinire la superficie con la carta vetrata. Questo renderà tutto uniforme, quindi permetterà di preparare la superficie alla verniciatura che consentirà di rinnovare il telaio. Quest’ultimo, alla fine del processo, sembrerà quasi nuovo.

Vernice: quale scegliere per il ripristino telai delle biciclette?

Affinché il risultato sia ottimale sarà opportuno scegliere una buona tipologia di vernice: dovrà essere di qualità ed essere adatta alla verniciatura di un telaio. Essendo fatto in metallo, solitamente acciaio, alluminio o carbonio, bisognerà scegliere una vernice che tenda a durare su questo tipo di superfici. Inoltre, bisognerà sceglierne una che resista al sole e che vanti un notevole potere coprente. Questo permetterà di eseguire una sola mano, evitando di appesantire ulteriormente il telaio.

Per il ripristino telai delle biciclette possono essere usate anche le vernici spray. Ce ne sono alcune idonee, anche se il risultato offerto non è comparabile con quello ottenuto usando la vernice classica. Tuttavia, qualora non vi siano particolari pretese, si potrà usare anche una vernice spray: sarà più veloce e semplice da applicare. La bomboletta spray è di semplice utilizzo e, una volta preparato il telaio rimuovendone tutte le impurità, non si dovrà fare altro che agitarla e cominciare a spruzzare la vernice verso il telaio. Al fine di ottenere un buon risultato, si dovranno in ogni caso prediligere vernici opache.

ripristino telai biciclette

 

Ripristino telai delle biciclette: il supporto di Emmegi

Naturalmente, anche quando si tratta di rinnovare il telaio di una bicicletta, servono competenze, pazienza, attenzione e precisione. Se non vuoi perdere tempo e non vuoi sbagliare, puoi richiedere il supporto dei professionisti del settore. Se ti trovi a Modena e dintorni, puoi chiedere il nostro aiuto. Per la sverniciatura e la rimozione della ruggine possiamo usare la tecnica della sabbiatura, la quale risulta molto efficace e consente di pulire le superfici in maniera esemplare. Se l’operazione lo richiedesse, potremo sfruttare le potenzialità dei forni pirolitici oppure dei migliori prodotti svernicianti. Pertanto non esitare a richiedere il nostro supporto per il ripristino telai delle biciclette. Ti aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Categorie